Translate

venerdì 20 dicembre 2019

Porta il tuo scenario a MilanoWargames 2020

Per poter partecipare con uno scenario alla prossima edizione è necessario inviare una e-mail a milanowargames@libero.it (non saranno prese in considerazioni comunicazioni ricevute attraverso altri canali) contenente le seguenti informazioni:

1) Nome scenario
2) Periodo storico / Ambientazione
3) Massimo 3 righe introduttive (cenni storici, background ecc)
4) Scala miniature
5) Regole di gioco
6) Superficie del tavolo (la postazione standard sarà di 160x190)
7) Specificare il tipo di supporto/copertura (pannelli, assi, panno...). Attenzione, l'organizzazione fornisce solo tavoli spogli. Non saranno accettate dimostrazione che non abbiano un'adeguata copertura.
8) Specificare se si tratta di scenario dimostrativo (al pubblico si mostra) o a partecipazione (il pubblico può giocare, nel rispetto delle esigenze dello scenario)
9) Nome club/dimostratore e contatto (e-mail e telefono)

L'iscrizione è gratuita e i dimostratori hanno diritto a un pass ingresso (in numero limitato per ogni club).
Il termine ultimo per iscriversi è il 10 febbraio 2020, salvo previo esaurimento dello spazio disponibile.
L'organizzazione si riserva la facoltà di accettare o meno gli scenari proposti.
In caso di ritiro si prega di darne tempestiva comunicazione all'organizzazione, pena l'esclusione dalle successive edizioni. 

giovedì 19 dicembre 2019

A breve tutte le informazioni per iscrivere il vostro tavolo dimostrativo a MilanoWargames 2020 (23 febbraio)

mercoledì 13 febbraio 2019

Scenari, tornei e dimostrazioni a MilanoWargames 2019

Arena Colossei
Antichità
Combattimenti tra gladiatori
A cura di Aldo Ghetti
Scala miniature: 30mm
Regole di gioco: Arena Colossei
Scenario a partecipazione

Watling Street 60 d.C.
Antichità
A cura di Massimo Toriani
Scala miniature
Regole di gioco: Centuria 2
Attorno al 60 d.C. la Britannia fu testimone di una delle più grandi rivolte anti romane sedate nel sangue. Alla morte di Prasutago, il re celta degli Iceni, anziché passare l’eredità alla moglie e alle sue figlie, i Romani fecero valere le leggi in vigore, e si impadronirono dell’intero territorio. Per stroncare definitivamente le proteste della moglie Boudicca, la fustigarono sulla pubblica piazza mentre violentavano le figlie. La regina, oltraggiata e assetata di vendetta prese le armi e radunò un esercito per far valere i propri diritti. La battaglia decisiva fu combattuta a Watling Street.
Scenario a partecipazione

Unni alle porte
Antichità
A cura de Il circolo di Pietra Vicenza e Dadi&Piombo
Demo del nuovissimo Impetus 2
Scala miniature: 28mm
Regole di Gioco: Impetus 2
Scenario a partecipazione

Campaldino 1289
Medioevo
A cura di GLA Agliana
L'oste ghibellina, capitanata da Arezzo, è poco numerosa ma è composta da "bei cavalieri" che disprezzano i loro avversari e da popolani che odiano profondamente i fiorentini che tanti danni hanno provocato con le loro scorrerie. I Guelfi, capitanati da Firenze, sono talmente numerosi che i loro palvesi paiono "mura" e tra le loro schiere militano nobili angioini,ghibellini rinnegati, popolani e poeti! Chi avrà la meglio?
Scala miniature: 10mm
Regole di gioco: Hail Caesar
Scenario a partecipazione

Ceresole 1544
Guerre d’Italia
A curaa di ARES Milano
L’ultima importante battaglia delle Guerre d’Italia, uno scontro frontale tra Imperiali e Francesi
Scala miniature: 15mm
Regole di gioco: Furioso
Scenario a partecipazione

Marengo 14 giugno 1800
Napoleonico
A cura de I Cenomani Brescia
L'arrivo delle truppe di Desaix, la tenacità di Lannes e Victor, l'organizzazione dell'artiglieria di Marmont e l'audacia di Kellerman tramutano quella che sembrava una pesante sconfitta francese nella vittoria che trasforma il primo console Bonaparte in Napoleone.
Scala miniature: 15mm
Regole di gioco: En Avant, Marche!
Scenario dimostrativo

Demo di "En Avant, Marche!"
Napoleonico
Tavolo aperto alla partecipazione del pubblico per mostrare le meccaniche del regolamento "En Avant, Marche!"
Scala: 15mm, 20mm e 28mm
Regole di gioco: "En Avant, Marche!"
Scenario a partecipazione

Battaglia di Waterloo
Napoleonico
A cura di Mignos Club / Shieldwall
Scala miniature: 28 mm
Regole di gioco: Black Powder
Scenario a partecipazione

Risorgimento
Scenario di fantasia con ambientazione Seconda guerra di indipendenza italiana
A cura di Wargames Club lecco
Scala miniature: 15mm
Regole di gioco: Piquet
Scenario a partecipazione

Sulla strada per Gaeta 
Risorgimento italiano, anno 1860
A cura di La Piccola Armata - Torino
3 novembre 1860. Dopo l'incontro di Teano e la resa della fortezza di Capua, garibaldini e piemontesi avanzano insieme verso l'ultima roccaforte del Regno delle due Sicilie: Gaeta.
In questo scenario ipotetico si immagina che un contingente borbonico si attesti al passo di Scauri (LT) al fine di rallentare l'avanzata dell'avanguardia nemica.
Scala miniature: 28mm
Regole di gioco: Garibaldini, all'attacco! (Ed. Chillemi)
Scenario a partecipazione

Scontri a Westworld
Western
A cura di The Game’s Rebels
Skirmish game ispirato alla serie tv Westworld e ambientato nel vecchio west in cui bande di fuorilegge, indiani, messicani e uomini di legge si scontrano in duelli all'ultimo sangue.
Scala miniature: 28mm
Regole di gioco: Tombstone
Scenario a partecipazione

La battaglia di Enfud
Guerre coloniali
A cura di A.S.M Civitanova Marche
Una colonna di legionari ha il compito di proteggere gli archeologi che stanno effettuando gli scavi nell'oasi di Enfud , ma le tribù del deserto si sono unite per evitare che la tomba venga profanata
Scala miniature: 20 mm
Regole di gioco: The men who would be kings
Scenario dimostrativo

Last stand at Ulundi
Guerre Zulu
A cura di Wargames Club Garibaldi Genova
4 Luglio 1879 gli Inglesi si preparano all'ultimo assalto alla capitale del Regno Zulu, Ulundi.
I guerrieri Zulu si sono radunati per lo scontro finale, offrendo l'estremo sacrificio per la salvezza del Re.
Scala miniature: 28 mm
Regole di gioco: The Sword and the Flame
Scenario a partecipazione

Quel treno per Rostov
Guerra Civile Russa
A cura di Alex e Tancredi Storti
Debal'tsevo, Donbass, 24 febbraio 1919. Episodio ambientato durante la cosiddetta Guerra Civile Russa, nei territori oggi come allora contesi fra Ucraini, Russi e Cosacchi.
Scala miniature: 1/72
Regole di gioco: Atlantic Wars
Scenario a partecipazione

Verso Kasserine
Seconda Guerra Mondiale
A cura Club De Fina Livorno
Poco prima della battaglia di Kasserine un gruppo di ricognizione misto della 10 panzer Division Von Broich incontra causalmente un analogo gruppo esplorante americano.
Scala miniature: 15mm
Regole di gioco: Flames of War v3
Scenario dimostrativo

Collision at Step
Seconda Guerra Mondiale
A cura di Wargamisti Anonimi
Scenario ambientato sul Fronte Orientale durante l'Operazione Citadel, 6 luglio 1943.
Scala miniature: 6mm
Regole di gioco: Command Decision
Scenario a partecipazione

Mediterraneo in fiamme
Navale seconda guerra mondiale
A cura di Luxlu La Spezia
Scontro di fantasia tra la flotta Italiana e Inglese in una non ben determinata porzione di mediterraneo con lo scopo di presentare le variazioni che il regolamento di ADMIRAL 2.0 introduce e i due nuovi starter pack inglese ed italiano in lasercut
Scala miniature: 1:1850
Regole di gioco: Admiral 2.0
Scenario dimostrativo

Cruel Seas
Navale seconda guerra mondiale
A cura di Simone Fantini
Scala miniature: 1/300
Regole di gioco: Cruel seas
Presentazione del nuovo gioco aeronavale della Warlord Games
Scenario a partecipazione

Ributtate in mare Patton
Seconda guerra mondiale
A cura di Figli di Nessuno, Ussari Alati e Swiss Wargames
Gela, 11 luglio 1943, il contrattacco delle Divisioni Livorno e Goring
Scala miniature: 15mm
Regole di gioco: Hurra
Scenario a partecipazione

L’Assedio di Biralbar
Fantasy
A cura di Grande Armée e La Brocca Rotta
La fortezza nanica di biralbar protegge da 1000 anni la gola che permette il passaggio tra le Montagne. Oscure forze hanno deciso di assaltare le mure.
Scala miniature: 28mm
Regole di gioco: Kings of War
Scenario a partecipazione

Rovine del Re Antico
Fantasy
A cura di Valerio Sciarrino
La feroce battaglia che si combatte nei resti del tempio è ancora una volta l’apice della disputa fra bene e male, luce ed ombra, nei celebri territori dei Forgotten Realms.
Scala miniature: 28mm
Regole di gioco: Dungeons & Dragons
Scenario dimostrativo

De bello stygiano
Fantasy
A cura di Naran Team Torino
Khem-Ham est omnis divisa in partes tres: Inferior Khem, Superior Khem et Stygia”.
Un esercito delle Legioni Imperiali di Roma, comandato dal divino Cesare, viene inviato dall’imperatore Augusto nella lontana terra di Stygia, con il compito di occupare, depredare e poi radere al suolo la città di Ombos, dove viene venerato il dio Sobek. Per opporsi agli invasori, gli Stygiani chiedono aiuto ai Lemuri Oscuri ed alle Creature dell’Enneade Oscura.
Scala miniature: 28 mm
Regole di gioco: Fantasy Warriors espansione Naran
Scenario dimostrativo.

Ammurabi
Fantasy
A cura de I Grigioverdi
E' il 1947 e la Seconda guerra mondiale, lontano dall’essere finita, si espande e si intensifica con l’occulta assistenza di misteriosi alieni che forniscono strane nuove tecnologie alle forze in campo. Nuovi nemici e nuove alleanze si formano in questo scenario da incubo mentre i reali motivi degli alieni restano sconosciuti ai belligeranti. Lo scenario vede i Commandos Inglesi confrontarsi con unità Sovietiche per testare la capacità di reazione nemica. La fanteria leggera domina il campo ma non senza l’aiuto di qualcuno dei nuovi spettacolari giocattoli dono degli amici delle stelle.
Scala miniature: 28mm
Regole di gioco: Konflikt ’47
Scenario dimostrativo

                                                           
TORNEI
Milano Wargames ospiterà un torneo di Dust 1947
Tutte le info su https://www.facebook.com/events/1142241029271923/

SEZIONE BOARDGMES
Radetsky March: la campagna delle 100 ore in Lomellina nel marzo del 1849, gioco operazionale
Night Drop 2: lo sbarco dei paracadutisti inglesi la notte del D-Day, Francia 1944, gioco operazionale
Europe in Turmoil: gli anni che precedono la Prima guerra mondiale, gioco strategico a più giocatori
Democracy under siege: gli anni che anticipano la Seconda guerra mondiale, gioco strategico a più giocatori

venerdì 11 gennaio 2019

Aperte le iscrizioni degli scenari per MW 2019

Per poter partecipare con uno scenario alla prossima edizione è necessario inviare una e-mail a losart@libero.it contenente le seguenti informazioni:

1) Nome scenario
2) Periodo storico / Ambientazione
3) Alcune righe introduttive (cenni storici, background ecc)
4) Scala miniature
5) Regole di gioco
6) Superficie del tavolo (la postazione standard dovrebbe essere di 160x190, ma non tutti i tavoli sono uguali per cui si chiede da parte di tutti un po' di flessibilità)
7) Specificare il tipo di supporto/copertura (pannelli, assi, panno...). Attenzione, l'organizzazione fornisce solo tavoli spogli. Non saranno accettate dimostrazione che non abbiano un'adeguata copertura.
8) Specificare se si tratta di scenario dimostrativo o a partecipazione
9) Nome referente e contatto (e-mail e telefono)


Attenzione: non sarà data una conferma immediata dell'avvenuto ricevimento, ma verrete ricontattati più avanti.

L'iscrizione è gratuita e i dimostratori hanno diritto a un pass ingresso (in numero limitato per ogni club).
Il termine ultimo per iscriversi è il 10 febbraio 2019, salvo previo esaurimento dello spazio disponibile.
L'organizzazione si riserva la facoltà di accettare o meno gli scenari proposti.
In caso di ritiro si prega di darne tempestiva comunicazione all'organizzazione, pena l'esclusione dalle successive edizioni. 

martedì 11 dicembre 2018

MilanoWargames 2019

MilanoWargames 2019 si terrà domenica 24 febbraio.
Le iscrizioni degli scenari partiranno dal 7 gennaio.

mercoledì 7 febbraio 2018

Scenari e dimostrazioni a Milano Wargames 2018

Il ritorno
Club: Circolo di Pietra (Vicenza)
Ambientazione: Antichità – caduta impero romano
Scala: 28mm
Regole: Impetus 2
Anticipazione di Impetus 2

Watling Street 60 d.C.
Dimostratore: Massimo Torriani
Ambientazione: Antichità
Regole: Centuria 2
Presentazione ufficiale di Centuria 2
Attorno al 60 d.C. la Britannia fu testimone di una delle più grandi rivolte anti romane sedate nel sangue. Alla morte di Prasutago il re celta degli Iceni, anziché passare l’eredità alla moglie e alle sue figlie, i Romani fecero valere le leggi in vigore, e si impadronirono dell’intero territorio. Per stroncare definitivamente le proteste della moglie Boudicca, la fustigarono sulla pubblica piazza mentre violentavano le figlie. La regina, oltraggiata e assetata di vendetta prese le armi e radunò un esercito per far valere i propri diritti. La battaglia decisiva fu combattuta a Watling Street.

Non nobis Domine
Club: I Grigioverdi
Ambientazione: Medioevo, Terza Crociata
Scala: 28mm
Regole: Lion Rampant
La battaglia di Arsuf è vinta! Uno sparuto gruppo di Cavalieri Templari, dopo aver inferto il colpo decisivo all'armata del Saladino, inizia ora la lunga marcia verso casa. Ebbri della vittoria i fratelli cavalieri e i loro seguito avanzano cantando lodi al Signore. Ancora non hanno scorto, tra le polverose rocce della Terra Santa, quel drappello di uomini a cavallo che da tempo li segue come ombre. Alla loro testa c'è un nobile siriano deciso a vendicare il sangue del fratello caduto difendendo il fianco sinistro dell'armata ad Arsuf. Finalmente, pensa il nobile figlio di Ibrahim, il momento di scagliarsi sul nemico è giunto! Un grido feroce echeggia per la valle, mentre i cavalli galoppano giù dal costone dell'altura che sovrasta le posizioni dei cristiani, sollevando un muro di sabbia e polvere. Ancora una volta la sabbia si colorerà del sangue degli infedeli!

Dio è con noi
Club: Wargame Club Lecco
Ambientazione: Guerra dei Trent’anni
Scala: 15mm
Regole: Tercio
Le schiere dei principi protestanti nelle Fiandre osano sfidare gli Eserciti del Cattolicissimo Imperatore. Scenario introduttivo aperto a tutti.

Su le teste
Club: GMBS Faenza
Ambientazione: Guerre Napoleoniche
Scala: 28mm
Regole: Su le teste
Le truppe del Regno Italico, guidate da Eugenio di Beauhranais contro gli Austriaci del Principe Carlo. Scenario bilanciato e a partecipazione libera con eserciti creati con punteggio per una partita competitiva.

Albuera 1811
Club: I Cenomani (Brescia)
Ambientazione: Guerre Napoleoniche
Scala: 15mm
Regole: En avant
Spagna, Estremadura inizio del 1811. Il Maresciallo Soult di stanza in Andalusia riceve ordini da Napoleone di portare aiuto a Massena impegnato davanti alle linee di Torres Vedras in Portogallo, ma come spesso accade in Spagna, i francesi operano con informazioni inesatte e vecchie: Massena è già in ripiegamento. Soult riesce comunque a conquistare la città di Badajoz ed è poi costretto a tornare sui suoi passi per assicurare le posizioni in Andalusia. Nel frattempo Wellington invia un corpo di spedizione guidato dal fidato William Beresford nella zona. Beresford assedia Badajoz ed ora Soult è costretto ad accorrere in aiuto degli assediati. Convinto della propria superiorità numerica, il Maresciallo dell'Impero attacca gli anglo-portoghesi che lo aspettano presso il villaggio di Albuera, senza però sapere che nel frattempo questi sono stati rinforzati dall'arrivo dei contingenti spagnoli di Castanos e Blake y Joyes. Riuscirà Soult con una manovra di aggiramento a cogliere di sorpresa gli impreparati alleati? Riuscirà Beresford a manovrare velocemente le proprie truppe per far valere la propria superiorità numerica e contenere la pressione francese?

Bautzen 1813
Club: ARES Milano
Ambientazione: Guerre Napoleoniche
Scala: 15mm
Regole: General d’Armée
L’attacco di Mc Donald a Bautzen

Assalto alla Haye Sainte
Club: Wargames Club Garibaldi (Genova)
Ambientazione: Guerre Napoleoniche
Scala: 28mm
Regole: Black Powder
Durante la battaglia di Waterloo elementi del Primo Corpo di D'Erlon danno l'assalto alla fattoria e alle linee hannoveriane ed inglesi. Lo scenario è a partecipazione.

Volturno 1860: Maddaloni
Club: La Piccola Armata (Torino)
Ambientazione: Risorgimento
Scala: 28mm
Regole: Garibaldini, all'attacco!
Battaglia del Volturno, 1 ottobre 1860. Sull'estremo fronte orientale della battaglia la colonna attaccante borbonica era comandata da von Meckel ed era forte di 3000 uomini. L’obiettivo dei regi in questo settore era Maddaloni (situata 3 km a sud-est di Caserta e quindi sul fianco e alle spalle delle posizioni garibaldine), presidiata dalle truppe garibaldine del generale Bixio (5600 uomini).
Inizialmente l’attacco arrise ai napoletani, ma le camice rosse si riorganizzarono velocemente e, complice la superiorità numerica, contrattaccarono mettendo prima in crisi, poi in fuga, i forti battaglioni “svizzeri” nemici.


Sulla strada per Broncoburg 1864
Club: De Bello Atlantico
Ambientazione: Guerra di Secessione
Scala: 1/72
Regole: Atlantic Wars
La grande guerra fra gli Stati, che da quasi un quinquennio consuma le forze unioniste e confederate, si avvia verso la conclusione, con strascichi di violenze e di piccole lotte per bande nei territori ai margini della federazione americana, come il New Mexico. È in questo contesto selvaggio, che diventerà a breve il leggendario Far West, che si ambienta uno scontro dei più classici: l'assalto dei ribelli al convoglio di truppe e rifornimenti governativi. Riusciranno i confederati a bloccare le giubbe blu dirette a Broncoburg? O le mitragliatrici Gatling avranno la meglio sui guerriglieri sudisti? E gli indiani, da che parte staranno?

E’ arrivato il circo volante
Club: Warrior Scledum Club
Ambientazione: Prima Guerra Mondiale
Scala: 1/72 e 1/144
Regole: Blue Max anni '90 & Wing of Wars
Duelli aerei dei cavalieri dell'aria, il Barone Rosso e la sua squadriglia si scontra con i rivali inglesi... il resto è storia. Scenario aperto a tutti.

Eritrea 1937
Club: Figli di Nessuno
Ambientazione: Guerre Coloniali
Scala: 15mm
Regole:
Operazioni di polizia coloniale

Russia 1942
Club: Figli di Nessuno
Ambientazione: Seconda Guerra Mondiale
Scala: 6mm
Regole: Schutzengruppe

La battaglia di Bretteville 1944
Club: Wargamisti Anonimi
Ambientazione: Seconda Guerra Mondiale
Scala: 1/72
Regole: Battlegroup Overlord
L'allargamento della testa di ponte del III Corpo anglo-canadese in Normandia è affidata alla 3 divisione canadese. Nel settore di Bretteville i Regina Rifles vengono però sorpresi da un violento contrattacco lanciato da un kampfgruppe della 12 Panzer SS. La battaglia infurierà per un giorno intero...

Le Port 1944 – Reggete finché potete
Club: Ussari Alati
Ambientazione: Seconda Guerra Mondiale
Scala: 10mm
Regole: Schutzengruppe

Hells Highway
Club: Shieldwall (Crema)
Ambientazione: Seconda Guerra Mondiale
Scala: 28mm
Regole: Disposable Hero
Durante l’Operazione Market Garden il XXX Corpo britannico deve raggiungere Nimega scortato dai Parà della 101, ma la strada è piena di insidie.

Ardenne ‘44
Club: LuXlu La Spezia
Ambientazione: Seconda Guerra Mondiale
Scala: 1/72 – 20mm
Regole: General
Battaglia a partecipazione a scopo introduttivo con ambientazione Ardenne 44 (presentazione dei primi due mazzi armata Americana e Tedesca)

Challenge to Tirpitz
Club: LuXlu La Spezia
Ambientazione: Navale Seconda Guerra Mondiale
Scala: 1/1850
Regole: Admiral
Norvegia 1944. Dopo la resa della marina italiana e la sua dichiarazione di cobelligerante solo poche unità vennero effettivamente utilizzate dagli alleati. Nonostante questo alcuni incrociatori italiani parteciparono alla caccia della corazzata tedesca Tirpitz. Pur essendo rimasta una delle ultime unità navali tedesche operative, vista la sua capacità offensiva, essa restava per qualunque unità inglese un avversario temibile tanto da richiedere agli Stati Uniti l’invio di una corazzata della classe Iowa per stanare e affondare la solitaria regina del nord. Forse una valida alternativa sarebbe stato utilizzare le unità della classe Littorio che dal loro esilio non aspettavano altro che tornare in azione. Vogliamo quindi scoprire cosa sarebbe accaduto in uno scontro diretto tra una nave di classe Bismarck e una di classe Littorio. Il risultato, vi assicuriamo, non è affatto scontato.

The Walking Dead
Club: ASM Civitanova Marche
Ambientazione: Apocalisse zombie
Scala: 28mm
Regole: The Walking Dead
Demo introduttiva con le fazioni Mishima e Imperial che si sfidano sul terreno urbano di Luna City.

C'era una volta Atlanta
Club: La Piccola Armata (Torino)
Ambientazione: Apocalisse Zombi
Scala: 28mm
Regole: Project Z
L'epidemia è arrivata anche negli Stai Uniti. Il governo federale sì è sciolto come neve al sole.
La civiltà, come la conoscevamo, fatta di computer, automobili, hamburger, coca-cola e prodotti inutili, è finita... finita per sempre.
I morti si sono risvegliati e camminano per le strade in cerca di cibo... di carne umana.... della carne dei sopravvissuti.
I pochi vivi si aggirano con circospezione in cerca di tutto ciò che può essere utile alla sopravvivenza in questo nuovo mondo senza speranza. 
Ma l'avidità e l'egoismo dell'homo sapiens mette vivi contro, disperati contro disperati.

Battle for Luna City
Club: Jumanjii Games
Ambientazione: Mutant Chronicles
Scala: 28mm
Regole: Warzone Resurrection 2.3
Demo introduttiva con le fazioni Mishima e Imperial che si sfidano sul terreno urbano di Luna City.

Assalto Imperiale
Club: Spadoni&Cannoni
Ambientazione: Fantascienza – Star Wars
Scala: 28mm
Regole: Assalto Imperiale

Schermaglie nel Vecchio Mondo
Club: Mignos Club Vailate
Ambientazione: Fantasy
Scala: 10mm
Regole: Warmaster
Impavidi nani difendono il loro villaggio e le loro miniere dalla famelica alleanza costituita da pelle verde e adoratori del caos. Quando le speranze sembrano sparite e gli ultimi nani sono pronti a immolarsi piuttosto di arrendersi compaiono all’orizzonte le scintillanti schiere degli elfi alti ed echeggiano i suoni dei corni da guerra elfici. Cosa saranno venuti a fare? Per soccorrere o deridere nel momento più difficile gli antichi nemici dalle lunghe barbe?

Scontri sul confine aquiloniano
Club: The Game’s Rebels
Ambientazione: Fantasy eroico
Scala: 28mm
Regole: Saga
Questo scenario è una demo di Saga traslitterando la storia ufficiale con quella fantastica descritta da Robert E. Howard nella celebra saga di Conan il barbaro. La demo non è legata ad un unico scenario ma bensì è pensata per presentare l'alternanza degli attacchi e dei possibili scontri.

Il colore imprigionato dello spazio
Club: The Game’s Rebels
Ambientazione: Sci-fi Horror
Scala: 28mm
Regole: Pulp Alley
Ammi, Luogotenente della Compagnia magna Galactica caduto in disgrazia dopo essere stato scoperto a passare informazioni alla concorrenza, sta cercando di organizzare una spedizione su Gardner XV789: per riabilitare il suo nome e per arricchirsi. E per farlo sta cercando di assoldare i Mercenari Verdi, guerrieri professionisti equipaggiati in maniera eccelsa e privi di ogni remora o scrupolo.

Assalto a Dhaerin Gharél
Club: La Brocca Rotta
Ambientazione: Fantasy
Scala: 28mm
Regole: Kings of War
Mantica è un continente in perenne conflitto, e il confine tra l'Impero dei Nani e Ophidia non è affatto meno turbolento: scaramucce e razzie sono infatti all'ordine del giorno, e seppure i due paesi non sono apertamente in guerra, per il momento, le milizie di confine sono spesso intente a respingere le pattuglie del vicino e a restituire i danni causati con gli interessi. Ora un piccolo contingente ophidiano marcia verso la torre d'osservazione di Dhaerin Gharél, con l'intento di espugnarla: riuscirà la guarnigione nanica a respingere con successo l'attacco?

Saranno inoltre presenti dimostrazioni dei seguenti giochi
48 Storm (a cura di Federico Cavanè)
48 Tactics (a cura di Baueda Wargames)
Bolt Action (a cura di Grifoni Rantolanti)
Waterloo (a cura di Contea del Falcone)
X Wing (a cura di Contea del Falcone)
Bloodbowl (a cura de La Nerderia)
Malifaux (a cura di Oltre la Breccia)
Infinity (a cura di Contea del Falcone)
The Walking Dead (a cura di Contea del Falcone)
Spoils of Gadath (a cura di Grimforge Miniatures)


Torneo di Saga a Milano Wargames 2018

L'edizione 2018 di MilanoWargames ospita un torneo di SAGA.
Tutte le info A QUESTO LINK